Codifica e decodifica in Base64

Se ritieni utile questo articolo, considera la possibilità di effettuare una donazione (il cui importo è a tua completa discrezione) tramite PayPal. Grazie.

La codifica in Base64 viene utilizzata in diversi ambiti applicativi, generalmente per rappresentare dei dati binari in forma testuale (ASCII).
Per maggiori dettagli è possibile visualizzare la specifica RFC 3548 oppure Wikipedia (informazioni in lingua inglese)

La codifica in Base64 è utilizzata ad esempio per:

  • inviare gli allegati alle email (poiché il protocollo email supporta solo plain-text)

  • rappresentare il valore del "viewstate" di ASP.NET

  • inviare ai Web Service file e oggetti binari

Il .NET framework, attaverso la classe System.Convert, ci mette a disposizione tutti gli strumenti per effettuare la codifica e la decodifica in Base64.

Lato client non abbiamo però nessuna funzione nativa che ci consenta di utilizzare la codifica in Base64; la libreria in allegato sopperisce a questa limitazione, fornendoci due metodi:

  • Base64.encode - per effettuare la codifica in Base64

  • Base64.decode - per effettuare la decodifica da Base64

Per un esempio di utilizzo si veda la demo on-line.